ATTACCO MILITARE RUSSO ALLE NAVI UCRAINE: EMMA BONINO PRESENTA INTERROGAZIONE URGENTE AL MINISTRO DEGLI ESTERI MOAVERO

0

di Giada Da Prato – La Senatrice di +Europa Emma Bonino ha presentato una interrogazione urgente al Ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi per sapere quale sia la valutazione del nostro Governo in merito a quanto accaduto e quali atti formali diplomatici intenda compiere per affermare che azioni militari di questo genere non possono essere né tollerate né accettate. Nella interrogazione si chiede inoltre conto della posizione attuale del Governo in merito alle sanzioni alla Russia, introdotte proprio in virtù della annessione della Crimea in violazione del diritto internazionale nei primi mesi del 2014. “Quanto è accaduto in queste ore – dichiara la Bonino – è di enorme gravità. Dopo l’annessione della Crimea e il conflitto in Donbass, si rischia una escalation assai pericolosa per l’intera Europa. Al di là delle responsabilità specifiche, è evidente da una parte la volontà della Russia di proseguire la destabilizzazione dell’Ucraina e dall’altra l’incapacità dei singoli stati europei di fare fronte a questo tentativo. Da tempo chiediamo una politica estera comune che è l’unica che avrebbe la forza di contrastare le azioni di Mosca. Sarebbe opportuno che il nostro Governo e il nostro Ministro degli Esteri non alimentassero solo la nuova era di amicizia con la Russia ma iniziassero ad utilizzare tutti gli strumenti diplomatici a disposizione, per far pressione affinché non si ripetano azioni militari di questa natura e cessino i continui tentativi di alimentare un conflitto armato nell’Ucraina orientale”.

No comments