Centemero (FI): “Sulla scuola il Governo chiarisca sui tagli alle scuole paritarie”

0

In attesa di conoscere i contenuti della legge di stabilità, seguiamo con preoccupazione le indiscrezioni che si rincorrono per quanto riguarda la scuola. Abbiamo sempre sostenuto che la spesa pubblica in istruzione debba essere riqualificata, nella convinzione che per la scuola il problema non sia che si spende poco ma che si spende male. Ci sono però delle voci che non possono sopportare ulteriori tagli e tra queste rientrano le scuole paritarie. Se fossero confermate le indiscrezioni circa un taglio del 40% nello stanziamento per le paritarie, rischieremmo il collasso di un parte fondamentale del nostro sistema integrato di istruzione e formazione pubblico e ci troveremmo in una situazione di vera e propria emergenza educativa, con evidenti ripercussioni sulla libertà di scelta educativa per le famiglie. Le scuole paritarie offrono un servizio fondamentale, con importanti risparmi per lo Stato. Chiediamo al governo di chiarire i suoi piani, perché non si può sostenere di voler puntare sulla scuola e poi smantellarla.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: