Professioni, Pagano (Lega): da governo ok a regime forfettario anche per redditi 100mila euro

0
Professioni, Pagano (Lega): da governo ok a regime forfettario anche per redditi 100mila euro
Roma, 5lug. – “Il ‘regime forfettario’ vigente ad oggi per i professionisti potrebbe presto essere esteso anche per i redditi fino a 100mila euro, ampliando sensibilmente la platea dei beneficiari, fino a triplicarla e  coinvolgere così 550mila tra ditte e autonomi. Questo il forte impegno assunto dal Governo tramite il sottosegretario al Mef, Massimo Garavaglia, attraverso una risposta scritta al question time presentato in commissione Finanze dall’intero gruppo Lega, a prima firma Centemero. Con questo intervento la Lega vuole dare una risposta alla categoria delle professioni, fortemente provata dalla crisi che ha colpito questo mondo a partire dal 2006. L’obiettivo, condiviso dal Governo, è quello di far sì che sempre più liberi professionisti (commercialisti, architetti, avvocati) possano avvalersi di questo regime che prevede (ad oggi soltanto per fatturati compresi tra 25mila e 50mila euro): un’aliquota unica al 15 per cento mentre per le start up è al 5%, meno adempimenti contabili e burocratici. Che significa: stop alla detrazione dell’Iva sugli acquisti, stop all’obbligo di presentazione della dichiarazione Iva, stop all’invio dei dati delle fatture emesse e ricevute per lo spesometro e anche, a partire dal 2019, stop all’invio dell’e-fattura tra privati. Il Governo in merito ha già attivato studi e proiezioni per valutare in quale misura e in che limiti concretizzare questo intervento. Si tratta di una boccata d’ossigeno in termini economici, rappresentando, al tempo stesso, una rinnovata fiducia per i professionisti e un incentivo anche per i giovani ad intraprendere un lavoro autonomo”.
È quanto dichiara il vice capo gruppo della Lega alla Camera, Alessandro Pagano.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: