Proposte di legge parlamentari. Meno dell’1% diventano legge.

0

Delle quasi 4000 proposte di legge presentate dai nostri parlamentari, solamente 26 sono diventate legge. Parliamo dell’0,66%, una percentuale bassissima che vede Sinistra Ecologia e Libertà come primo gruppo in Parlamento per tasso di approvazione (4,49%).

In una politica in cui il ruolo di Deputati e Senatori è sempre di più sminuito dall’attività del Governo, sono pochi i disegni di legge di iniziativa parlamentare che diventano effettivamente legge. Partiamo dai tempi di approvazione: le proposte del Governo mediamente impiegano 77 giorni per essere approvati, quelle dei parlamentari 245.

Da inizio Legislatura sono stati presentati da Deputati e Senatori quasi 4.000 disegni di legge, quelli che sono diventati legge, anche in Testi Unificati, sono solamente 26. Se la percentuale d’approvazione per il Governo è del 20%, qui non arriviamo neanche all’1% (0,66%).

Il Partito Democratico ha depositato oltre 1.400 proposte, di cui solamente 11 sono diventate legge (0,77%), la percentuale aumenta per Forza Italia (1,11%) e per Scelta Civica (1,77). Il gruppo con più successo, almeno in questa categoria, è Sinistra Ecologia e Libertà. Il partito di Nichi Vendola ha presentato 89 proposta di legge, facendone approvare 4, con una percentuale del 4,49%.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: