VILIPENDIO. AMORUSO (FI): “LIBERTÀ PAROLA FONDAMENTO INTANGIBILE SOCIETÀ”

0

“Il dibattito in corso in queste ore, dopo l’annuncio dello slittamento dell’udienza sul processo a Francesco Storace per il reato di vilipendio al Capo dello Stato, deve essere un’occasione da non sprecare per riflettere sia sulla vicenda giudiziaria in sé, che personalmente giudico paradossale, sia per intervenire sulla normativa in materia. Pensare che qualcuno possa andare in carcere per avere manifestato le proprie idee è assurdo. Tanto più che questo reato, nella realtà dei fatti, ha avuto un’applicazione che con un eufemismo si può definire incoerente. Francesco Storace non merita, così come qualunque altro cittadino italiano, di pagare sul piano penale per le sue idee. Il diritto di parola è un valore intangibile. Anche in questa ottica è importante che il legislatore prenda una posizione in merito”. Lo ha dichiarato il senatore di Forza Italia, Francesco Amoruso.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: